Tris di Ferrucci e la Florigel Andria parte bene nel 2022: 6-2 all’Aradeo

Inizia con il piede giusto il 2022 della Florigel Futsal Andria. I biancoazzurri di Michele Bonadies vincono con merito il fondamentale scontro salvezza con l’Aradeo e risalgono in classifica dopo un girone d’andata molto al di sotto delle aspettative. Al “Palasport” finisce 6-2 per Somma e compagni che concedono davvero pochissimo agli ospiti salentini.

E’ subito l’Andria ad imporre il proprio gioco nella prima frazione con Colizzi subito costretto agli straordinari con diversi interventi. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 10’ con il bolide di Ferrucci su schema da calcio d’angolo, poi è Rella, quattro minuti più tardi a piegare le mani all’estremo ospite. Nel finale di frazione una clamorosa disattenzione della difesa biancoazzurra permette a Riso di depositare la sfera in rete a porta praticamente sguarnita. All’intervallo Andria avanti 2-1.

Nella ripresa i ragazzi di Bonadies sono attenti a non commettere sbavature e bravi a trovare più volte la via della rete. Ferrucci firma il 3-1 su assist di Acquaviva, poi è sempre il bomber in maglia numero 18 con un siluro sotto la traversa a trovare il 4-1 e la sua personale tripletta. Riso in contropiede firma il 2-4 salentino, ma l’Andria manda in archivio il match con il perfetto assolo di Russo e la prima rete in maglia biancoazzurra di Valente per il definitivo 6-2.

Tre punti d’oro per la Florigel Andria che sale a 16 punti in classifica e sabato sarà impegnata nel derby del “PalaMazzola” contro il Taranto.