La Florigel Andria espugna Palo e conquista la terza vittoria consecutiva

Un inizio di stagione da sogno e un tabù finalmente sfatato. La Florigel Andria, per la prima volta nella sua storia, espugna il campo del Dream Team Palo del Colle con il punteggio di 6-4 e conquista il terzo successo su altrettante gare disputate. Un prestazione quasi perfetta quella del quintetto di Michele Bizzoca che resta sorprendentemente in vetta alla classifica a punteggio pieno in compagnia dell’Eraclio.

Partenza fulminea dei biancoazzurri che passano dopo appena venti secondi grazie al destro dalla distanza di Calabrese che beffa Caporusso. L’Andria è più in palla dei padroni di casa e il raddoppio arriva al 5’ minuto con Guerra che sfrutta uno schema su azione d’angolo. Lo 0-2 risveglia il Dream Team che a metà frazione ritorna in partita con il gol di De Palma che beffa Leone con una precisa conclusione rasoterra. Nel finale di frazione la Florigel sbanda pericolosamente e prima subisce il pareggio di Solimini e poi va sotto 3-2 per mano di Carlucci. Palesi avanti all’intervallo. Nella ripresa Iodice viene spostato centrale e i biancoazzurri tornano ad essere padroni del campo. Lo stesso Iodice dopo quattro minuti s’inventa un potente destro dalla distanza che va ad insaccarsi sotto la traversa per il 3-3. Poi un perfetto contropiede consente a Guerra di involarsi tutto solo verso la porta e di freddare l’incolpevole Caporusso. Avanti 3-4 la squadra di Bizzoca colpisce in ripartenza e arrivano ancora la reti di Iodice e Somma che portano il punteggio sul 3-6. Nel finale la rete di Palermo chiude definitivamente la contesa per la festa in campo e sugli spalti della compagine andriese che sabato prossimo con fischio d’inizio alle ore 19.00 affronterà al “Palasport” l’ApuliaSport di San Vito dei Normanni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.