Pari in rimonta per la Florigel Andria: è 3-3 con il San Ferdinando

Dopo cinque successi consecutivi, la Florigel Andria impatta 3-3 nel derby della Bat contro il San Ferdinando. La formazione di Michele Bizzoca, dopo un brutto primo tempo, chiuso sotto 3-0, reagisce nella ripresa e trova la rete del pareggio a 3 secondi dalla sirena con un sempre più decisivo Marco Calabrese.

Ritmi molto bassi nel primo tempo con il San Ferdinando di mister Russo ben disposto in campo e che chiude tutti gli spazi alla squadra andriese. Il palo colpito da Dopico al 4’ è il primo campanello d’allarme per la difesa biancoazzurra che capitola due minuti più tardi: è sempre Dopico con un preciso piattone a far secco Leone. La reazione della Florigel è sterile e trova più volte l’opposizione del portiere ospite Landriscina che blinda la propria porta con diversi interventi. Nel finale di frazione i padroni di casa smarriscono la bussola e vengono nuovamente colpiti. In contropiede Lombardi toglie la ragnatela dall’incrocio per lo 0-2, poi ci pensa lo spagnolo Rodriguez a depositare in rete un facile tapin che vale lo 0-3 prima dell’intervallo.

Nella ripresa l’Andria entra in campo con un atteggiamento diverso e attacca con costanza l’area ospite. La traversa di Iodice al 5’ sembra una maledizione per il team di Bizzoca che si sblocca all’8’. Somma si accentra e con un perfetto rasoterra infila Landriscina per l’1-3. La pressione andriese è continua, il palo dice nuovamente no a Guerra, ma al 15’ la conclusione di Calabrese sugli sviluppi di un corner vale il 2-3 che riaccende le speranze dei tanti tifosi giunti al “Palasport”. Nel finale è assedio biancoazzurro con il full-power. Rutigliani e Iodice vengono nuovamente fermati dai pali, ma a 3 secondi dalla sirena Calabrese stoppa la palla con il petto, salta Cappai, e con un preciso piattone infila Landriscina per il 3-3 che fa esplodere il “Palasport”.

La Florigel Andria con il punto conquistato resta in vetta alla classifica del campionato di serie C1, con due lunghezze di vantaggio sul Futsal Monte Sant’Angelo diretta inseguitrice. Primo punto della stagione per il San Ferdinando. Sabato i biancoazzurri di Bizzoca saranno impegnati in trasferta sull’ostico campo del Real Castellaneta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.